Hydra dove il tempo si è fermato

Prezzo: Su richiesta €
Partenze: dal 19/10/2017 al 31/05/2021

Hydra dove il tempo si è fermato

 

L’isola di Hydra (Idra), ad appena un’ora e mezza di nave dal Pireo,  è il rifugio ideale per chi ama viaggiare slow, ma con classe, Hydra è da sempre la seconda casa degli ateniesi più colti e raffinati, inoltre grazie alla miriade di mostre ed eventi, la cultura è una delle costanti sull’isola. Una delle cose più belle che si scopre arrivando ad Hydra è che qui non esistono auto: non sentirete nessun rumore di motori o di clacson! Per spostarsi all’interno dell’isola e raggiungere i diversi paesi e le spiagge si va a piedi, in barca o – per gli amanti del genere – a dorso di asino o cavallo.

 

Bar , locali, negozi, boutique, ristorantini, sono concentrati al porto di Hydra, il quale si movimenta soprattutto dal tardo pomeriggio fino a notte inoltrata. Durante il vostro soggiorno a Hydra, non potrete perdervi il Museo e Archivio Storico, la statua di Miaoulis, le case di Lazaros e Pavlos Koudouriotis, la cattedrale che ospita il Museo Religioso e il Chiosco, da cui può godere di magnifici tramonti. Per quanto riguarda le spiagge, le più belle sono quelle di Mandraki, il mare è bello e c’è una piccola trattoria molto carina proprio sulla spiaggia,Vlichos, forse la più bella dell’isola. Questa spiaggia di sabbia è sempre riparata dal vento ed è il posto migliore dove trovare il mare calmo, anche nelle giornate in cui soffia il meltemi, le spiagge di Bisti e Agios Nikolaos invece sono due spiagge di sassi bianchi accessibili solo via mare.

Hydra è inoltre il posto ideale per gli amanti della natura e del trekking, infatti è un vero paradiso per chi ama camminare. Un semplice giro per l’isola rivela ogni sorta di bellezze nascoste.

 

Vi sono sentieri tortuosi , che portano a borgate pittoresche con vecchie case affascinanti e ad alcuni monasteri bellissimi come per esempio il Monastero del Profeta Elia, con le sue fantastiche viste. Oppure passeggiate lungo la riva, dal porto a Kamini, a Vlychos e a Palamidas. Il clima temperato dell’isola e la varietà del suo paesaggio la rendono ideale per le camminate in qualunque momento dell’anno, ma la primavera è senz’altro la stagione più bella. L’isola è un esplosione di colori,  fiori selvaggi che crescono anche in mezzo alle antiche pietre delle case storiche e nelle crepe dei viottoli.


Agenzia / TO

Nome responsabile:
Azienda:
Indirizzo:
Telefono:
Sito web:
email: massimiliano@horizonviaggi.it

Richiesta Informazioni

Inserisci qui le tue richieste

! Attenzione! Compila corettamente i campi

Horizon Viaggi Horizon Viaggi
© 2013 Horizon Travel, P.IVA 04432520262 - Normativa cookies
Design by venezia.net srl