Kythnos un isola tutta da scoprire

Prezzo: €
Partenze: dal 26/09/2018 al 30/09/2020

Kythnos un isola tutta da scoprire

Kythnos selvaggia ed aspra, ricchissima di uliveti e mandorli, è circondata da un mare incantevole e, vanta un’anima autentica e un passato affascinante. 

E’ un’isola della Grecia appartenente all’arcipelago delle Cicladi, situata tra Kea e Serifos e non molto lontana dal Pireo. Kythnos vanta villaggi pittoreschi circondati da stradine di ciottoli e giardini pieni di fiori; le cappelle emergono umilmente dai promontori rocciosi e dalle radure della foresta; Kythnos non è molto conosciuta dai visitatori stranieri, pur avendo fascino e personalità, e questo è un vero peccato da un lato, ma dall’altro per chi ama vivere la Grecia vera è sicuramente il posto ideale

Passeggiando verso l’entroterra,  la prima cosa che noterai a parte la bellezza della natura è il profumo di origano e timo che ti avvolgerà; la costa ha circa un centinaio di baie e calette, alcune però non accessibili via terra; I villaggi più caratteristici sono la Chora, dallo stile squisitamente cicladico; caratterizzata da una miriade di casette bianche e blu, piena di locali e taverne caratteristiche, dove sicuramente merita fermarsi per gustare i piatti tipici della zona, si sviluppa tutte intorno alla graziosa chiesa di Agios Savvas (edificata dai veneziani),  e Driopida ( il più antico villaggio dell’isola)  con case imbiancate a calce e dai tetti di tegole rosse, quest’ultimo lontano dal mare è situato tra due colline che lo riparano dal vento, anche in questo paesino troverete delle deliziose taverne dove gustare ottimi piatti tipicamente greci.  Qui, è possibile visitare il piccolo, ma interessante, Museo Bizantino e le suggestive grotte di Katafliky, per chi volesse andare alla scoperta dell’isola questo piccolo borgo è il punto ideale per iniziare le varie escursioni. 

Nella parte settentrionale dell’isola, infine, sorge Loutra, nota per le sue terme dalle acque solforose. Nei pressi del porto,  possiamo trovare le spiagge di Martinakia e Episkopi entrambe con acqua limpida, ma un po’ affollate, a causa della vicinanza con lo stesso, per chi ama la tranquillità come noi, non molto lontano troverà la spiaggia di  Apokroussi lungo la quale potrete trovare  refrigerio all’ombra delle molte tamerici, percorrendo una strada non asfaltata arriverete all’incantevole spiaggia di Kolona, con il suo scenografico promontorio (sormontato dalla chiesa di Ag. Lukas) si tratta di una lingua di terra sabbiosa, con il mare da entrambi i lati, accanto a Kolona c’è una spiaggia dorata, Fikiada, dove il mare è meraviglioso e il paesaggio che la circonda è splendido! Chi, infine, è alla ricerca di un tranquillo angolo di paradiso non rimarrà deluso dalla spiaggia di Agios Dimitrios.

Per chi ama andare alla scoperta di baie ed insenature poco frequentate dai turisti, sulla sponda opposta dell’isola, in corrispondenza più o meno di Stifo, se ne possono trovare alcune  molto belle, ma un pò difficili da raggiungere a causa delle strade  sterrate. Da non perdere se si ama la tranquillità sono le spiagge situate più a nord di Kato Livadi nel tratto di costa che va da Lefkes a Ag. Stefanos, qui le spiagge si raggiungono facilmente in quanto le  strade sono asfaltate. Insomma Kythnos è un’isola tutta da scoprire, sicuramente è un’sola che vi rimarrà nel cuore per le bellezze del  mare, della natura, per il buon cibo e per la cordialità degli abitanti.

 


Agenzia / TO

Nome responsabile:
Azienda:
Indirizzo:
Telefono:
Sito web:
email: massimiliano@horizonviaggi.it

Richiesta Informazioni

Inserisci qui le tue richieste

! Attenzione! Compila corettamente i campi

Horizon Viaggi Horizon Viaggi
© 2013 Horizon Travel, P.IVA 04432520262 - Normativa cookies
Design by venezia.net srl