Olympus Riviera tra mare e natura selvaggia

Prezzo: 500 €
Partenze: dal 23/05/2017 al 30/04/2019

Olympus Riviera tra mare e natura selvaggia 

La riviera Olimpica è situata ai piedi del Monte Olimpo, luogo mitologico meglio conosciuto come la dimora degli dei, ricoperto di boschi e ricco di avifauna. Parco nazionale dal 1937 è un luogo ideale per trekking, scalate ed escursioni di varia difficoltà e lunghezza. La costa è famosa per le sue vaste distese di spiagge sabbiose si estendono su 70 km, dalla località di Nei Pori , alle pendici del Monte Olimpo, fino al villaggio di Methoni e Aliakmon.

 

Ampie spiagge di incontaminata bellezza naturale, distese dorate di sabbia intervallate da ciottoli e l’ombra dei pini, sono combinati in armonia con le pacifiche acque blu del mare. Graziosi paesini contornano questa costa, Leptokaria – Skotina – Platamonas – Neoi Poroi, dove acqua blu e limpida, sabbia fine o ghiaia, grandi stabilimenti balneari, ristoranti, locali, negozi e boutiques saranno il must per chi cerca il relax assoluto ed il divertimento. Da ognuna di queste spiagge si potrà ammirare il castello di Platamona e il Monte Olimpo. Sarà davvero un’esperienza suggestiva. 

 

 

Platamonas,  situato sulla riva del Golfo di Thermaikos, al di sotto di un imponente castello, è un paesino non molto grande dotato di un incantevole marina e un lungomare costellato da deliziosi bar sulla spiaggia e ristorantini tipici, dove poter degustare dei piatti di pesce, cucina greca, accompagnati da un buon bicchiere di vino bianco fresco. Non può non mancare verso sera per rinfrescarsi un pò una passeggiata verso Palei Pori, delizioso paesino montano, immerso in una vegetazione lussureggiante. Punto di partenza per delle belle passeggiate e perchè no per una cenetta, in qualche tipica taverna del luogo.

 

Altro paesino caratteristico è Palios Panteleimonas , un villaggio di montagna estremamente affascinante, risalente al XVI secolo D.C., costruito a 440 metri di altitudine. Venne denomi­nato “nido delle aquile” per via della sua favorevole posi­zione sopraelevata che garantiva il controllo dei passaggi commer­ciali nella regione. Il suo nome deriva dalla grande Chiesa del Santo Protettore situata nel centro storico del villaggio.

 

Le case e i negozi mantengono la storia del posto inalterata conservando nelle loro mura le pietre con cui furono costruite 4 secoli fa. Attualmente il villaggio non è più abitato. Solo negozi e piccoli stand sono ancora attivi. Una sosta alle taverne per assaggiare i piatti locali sarà d’ obbligo. Consigliamo i vari prodotti etnici venduti ai vari negozietti locali!

un ‘altro luogo sicuramente di interesse è il castello di Platamona, sulla sommità della collina situata a breve distanza dalla città di Platamona.

 

Questo edificio fu eretto in epoca medievale, dai Franchi, ai tempi delle Crociate nel X Secolo D.C. Luogo strategicamente importante per il controllo dei passaggi navali ma soprattutto per il controllo della strada principale che collegava la Grecia meridionale con la Macedonia e la Tessaglia. All’interno del castello sono conservati i resti delle antiche case ed edifici pubblici. Sono presenti anche le rovine della chiesa di Agia Paraskevi. E’ possibile passeggiare al suo interno e sopra le mura per godere del suo immenso panorama.

 Se amate la storia sicuramente, merita una visita Dion destinazione di assoluto fascino storico. Passare una giornata nel parco archeologico di Dion sarà d’obbligo

 

Questo villaggio prende il nome dal Dio “Dias” ossia Zeus. Sotto il regno di Filippo II e successivamente di Alessandro Magno, Dion divenne un luogo strategico per le rotte commerciali. L’ importanza di questo piccolo villaggio, situato a pochi chilometri di distanza da Katerini, è dovuta anche dalla scoperta delle rovine dell’ antica città. Nel sito archeologico si potranno ammirare: 

• La villa di Dionisio con i suoi mosaici preservati.

• Il tempio di Isis (Dea Egizia importante per Alessandro Magno)

• Le statue di Isis e Afrodite

• il santuario di Demetra

• L’anfiteatro

• I grandi bagni

Dion è anche un punto di partenza per tentare la scalata del monte Olimpo, da non perdere il rifugio Koromilia e le cascate di Ourlia

I nostri servizi nella Olympus Riviera, Nolo auto e scooter, nolo imbarcazioni, visite guidate al monte Olimpo, a Meteore e Virgina

alcune delle nostre strutture:

 

 

 


Agenzia / TO

Nome responsabile:
Azienda:
Indirizzo:
Telefono:
Sito web:
email: massimiliano@horizonviaggi.it

Richiesta Informazioni

Inserisci qui le tue richieste

! Attenzione! Compila corettamente i campi

Horizon Viaggi Horizon Viaggi
© 2013 Horizon Travel, P.IVA 04432520262 - Normativa cookies
Design by venezia.net srl