Paxos spiagge incantate e relax

Prezzo: Su Richiesta €
Partenze: dal 08/11/2017 al 31/10/2019

 Paxos spiagge incantate e relax

Questa piccola isola ionica, che si trova 13 km a sud di Corfù e ad un’ora appena dalla bella c colorata cittadina di Parga, è l’ideale per tutti coloro che amano godersi l’intimità, il relax, l’atmosfera accogliente e l’attraente paesaggio. Secondo la mitologia greca, Poseidone separò Paxò da Corfù con il suo tridente in modo da creare un nido d’amore per lui e la sua sposa Anfitrite. Rimarrete incantati dai colori delle bouganville, e dai piccoli borghi, dove cenare in taverne a bordo mare. Gli abitanti dell’isola, denominati paxioti, ammontano a poco più di duemila e per la metà sono concentrati nel capoluogo Gaios, un piccolo porto peschereccio ben protetto dagli isolotti di Panaghia e Agios Nikolaos

 Altri centri abitati sono i pittoreschi porticcioli di Lakka,

all’interno di una baia protetta prospiciente l’isola di Corfù, e Loggos, sulla costa nordorientale a metà distanza tra i precedenti. I pochi villaggi dell’entroterra sono immersi nel verde degli ulivi, ce ne sono circa 250 mila infatti la produzione di olio e di olive è l’attività principale dell’isola nel periodo invernale. La costa è varia e frastagliata, con falesie bianche a picco sul mare azzurro, dove si aprono baie bellissime e numerose grotte.

Come la maggior parte delle isole greche, anche il territorio di Paxos è disseminato di tante chiesette ortodosse, da scoprire nei villaggi, sulle isolette circostanti e nelle escursioni nell’entroterra.  Vicino Paxos, a circa 3 km di distanza, si trova l’isoletta di Antipaxos, Antipasso, 5 km² di superficie,  questa minuscola isola dista appena 15 minuti di barca dal porto di Gaios, il principale centro di Paxos. E’ famosa per le sue spiagge, assolutamente da non perdere la stupefacente baia di Voutoumi. Una spiaggia di sassolini bianchi con un mare trasparente, turchese e smeraldo, quasi caraibico, e la macchia mediterranea intorno.

Pur essendo un’isola molto piccola Paxos presenta molte spiagge, diverse fra loro per forma lunghezza e colori, spesso di ciottoli bianchi e con la vegetazione mediterranea che offre un riparo naturale. L’acqua del mare è meravigliosa, trasparente e cristallina, con colori che vanno dal turchese, al celeste all’azzurro, allo smeraldo e al blu profondo. Sulla baia di Lakka si affacciano diverse spiaggette con vista incantevole.  

Una delle più belle è Harami Beach L’acqua varia dall’azzurro al verde-acqua per via del colore della sabbia.Vi è una taverna con vista sulla baia, si possono noleggiare lettini. Non c’è bisogno di ombrelloni in quanto gli ulivi fanno l’ombra che serve.

A pochi km da Lakka troviamo la bellissima Orkos Beach. Si raggiunge con 10 minuti di sentiero a piedi, abbastanza agevole e parzialmente ombreggiato. E’ una spiaggia abbastanza ampia, con acqua limpidissima. Tutt’attorno alberi d’ulivo, sotto i quali ripararsi quando il sole scotta. Non è attrezzata.

Imperdibile la spiaggia di Lakkos, sulla costa nord-est, circondata da una ricchissima vegetazione. Spettacolare, sulla costa orientale a nord di Gaio, è la spiaggia di Kipiadi. La costa occidentale è più ripida, qui si aprono diverse grotte da vedere con escursioni in barca. Sulla costa sud occidentale è da vedere la stupenda Glazio Beach. Molte spiagge di Paxos sono raggiungibili solo a piedi, attraverso sentieri impervi, o via mare in barca.

 


Agenzia / TO

Nome responsabile:
Azienda:
Indirizzo:
Telefono:
Sito web:
email: massimiliano@horizonviaggi.it

Richiesta Informazioni

Inserisci qui le tue richieste

! Attenzione! Compila corettamente i campi

Horizon Viaggi Horizon Viaggi
© 2013 Horizon Travel, P.IVA 04432520262 - Normativa cookies
Design by venezia.net srl