Tour della Cipro classica , alla scoperta di 10.000 anni di storia

Prezzo: 780 €
Partenze: dal 07/03/2014 al 01/10/2014

TOUR DELLA CIPRO CLASSICA

Tour della Cipro classica

Tour della Cipro classica

 

 

Tour della Cipro classica

Tour della Cipro classica

Tour della Cipro classica

Tour della Cipro classica

 

TOUR DELLA CIPRO CLASSICA

Scoprendo Cipro

A partire da 780 € a persona

1° giorno  ITALIA / CIPRO
Arrivo a Larnaca. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento. pronti per partire alla scoperta della Cipro classica.

2° giorno LIMASSOL / MONTI TROODOS / LIMASSOL
La catena montuosa di Troodos si stende lungo la maggior parte della zona occidentale di Cipro, offrendo fresco rifugio in estate e opportunità di sport in inverno. Qui si trovano nove chiese bizantine inserite nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Percorrendo una bella strada panoramica, si visteranno tre di queste chiese. (Si visiteranno: Chiesa di Agios Nikolaos tis Stegis (Kakopetria) + Asinou Church (Nikitari) + Chiesa di Panagia tou Araka)
Pernottamento a Limassol.

3° giorno LIMASSOL/ NICOSIA / LIMASSOL
Trasferimento a Nicosia. Nicosia divenne capitale nell’XI secolo e da quel momento si sviluppò con la costruzione di palazzi e chiese. Il centro storico è ancora racchiuso dalle mura di epoca veneziana. Visita al Museo Archeologico, il più importante e ricco dell’isola, alla Cattedrale di San Giovanni,
di epoca secentesca con affreschi successivi che raffigurano la scoperta della tomba di San Barnaba a Salamina, e all’annesso Museo bizantino, dove si trova la principale collezione di icone dell’isola e della Cattedrale. La visita al centro storico della città verrà effettuata a piedi. Rientro in hotel.

4° giorno  LIMASSOL/ LARNACA / LIMASSOL
Larnaca è una città dalle origini antichissime: fortificata dai Micenei e importante centro fenicio, fu città natale del filosofo Zenone e qui visse fino alla morte San Lazzaro, dopo la sua resurrezione, è il patrono della città. Si visteranno infatti, in città e nei dintorni: la Chiesa di San Lazzaro con la cripta che custodisce le sue spoglie, uno degli esempi più belli di tutta l’isola di architettura bizantina; la Moschea di Hala Sultan Tekke, costruita sulla tomba di un parente di Maometto e importante luogo di pellegrinaggio musulmano; la Chiesa di Angeloktisti, cioè “costruita dagli angeli”, che racchiude preziosi mosaici di epoca bizantina. Visita anche al sito di Choirokoitia, inserito dal 1988 nell’elenco dei siti protetti dell’UNESCO: si tratta di un insediamento Neolitico in ottimo stato di conservazione che fa capire come era la vita nella preistoria dell’isola. Nel pomeriggio proseguiremo per il paesino di Lefkara famoso per la produzione artigianale di merletti e per la lavorazione dell’argento. I merletti ancora interamente creati a mano da giovani ed anziane signore del luogo sono di incredibile bellezza. Varia oggettistica d’argento viene ancora riprodotta alla vecchia maniera in laboratori artigianali ancora visitabili ai fianchi degli stretti borghi paesani. Incastonature e accurati lavori d’artista arricchiscono così la bellezza del paese.

5° giorno  LIMASSOL
Visita della città di Limassol, soffermandoci sul castello di Kolossi, che, con la sua imponente presenza, si erge fiero a pochi chilometri dal centro storico e dopo secoli si caratterizza ancora oggi per i vigneti piantati dai cavalieri nel lontano XIII secolo.
Proseguiremo poi con la visita della città storica e dello splendido lungo mare.
Il rimanente della giornata è a disposizione del visitatore.

6° giorno LIMASSOL/ KOURION E OMODHOS / LIMASSOL
Kourion, uno dei siti archeologici più spettacolari dell’isola, fu un’importante città-stato nell’antichità. I continui lavori di scavo rivelano sempre nuovi e grandiosi tesori. Nota in particolare per il suo magnifico Teatro Greco-Romano, Kourion vanta, tra i suoi tesori, anche alcune ville patrizie con raffinati pavimenti a mosaico ed una basilica paleocristiana. A 3 km dal sito si trova il tempio di Apollo Hylates che era il protettore della città di Kourion. La parte a sud-ovest è stata ristrutturata e nuovi scavi hanno messo in luce altre importanti aree dedicate al culto e ai pellegrini. Rientrando a Limassol, sosta e visita al Castello di Kolossi. Fu eretto nel XV secolo, sulle rovine di una precedente fortezza, risalente all’inizio del XIII secolo. Apparteneva ai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme ed era la sede della più importante Centrale di Comando tra quelle ad essi facenti capo. Per qualche anno, nel XIV secolo, fu sotto il controllo dei Cavalieri Templari. Raggiungeremo Omodos, considerato uno dei villaggi di Cipro, più vecchi e tradizionali, dove si produce dell’ottimo vino tipico dei pendii della zona meridionale della regione di Troodos. Omodos è un tipico villaggio con incantevoli vicoli ciottolati ed una bella piazzetta tutta circondata da “Kafeneia” (piccoli caffè tradizionali). Ovviamente avremo tempo a disposizione per una passeggiata nel villaggio e visiteremo il famoso monastero della Santa Croce.
Rientro in hotel.

7° giorno LIMASSOL/ PAPHOS / LIMASSOL
Escursione a Paphos con sosta durante il tragitto al luogo dove la tradizione indica la nascita di Afrodite a Petra Tou Romiou. Continuazione al paesino di Yeroskipou per la visita alla chiesa bizantina di Agia Paraskevi. Proseguimento per la chiesa della Panagia Crysopolitissa, costruita nel XII sec. sopra le rovine di una più grande basilica bizantina. All’interno si venera la colonna della flagellazione di S. Paolo che era giunto a Paphos insieme a Barnaba nel corso del 45 d.C. agli inizi del primo viaggio missionario. Continuazione per la visita ai Mosaici della Villa di Dionisio d’epoca romana in cui il pavimento a mosaico risalente tra il III e V sec. d.C. è considerato tra i più belli del Mediterraneo orientale.
Nel pomeriggio visita alle tombe dei Re che risalgono al IV sec. a.C. ed il Monastero di S. Neophytos, fondato nel 1159 dall’omonimo eremita e poeta, apprezzato come vero e proprio museo di icone e di affreschi bizantini. Rientro in hotel.

8° giorno LIMASSOL / ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

La quota non comprende:
-Voli di A/R

Per maggiori informazioni contattare HORIZON TRAVEL Tel:0422/470027 oppure operatore@horizonviaggi.it


Agenzia / TO

Nome responsabile:
Azienda:
Indirizzo:
Telefono:
Sito web:
email: massimiliano@horizonviaggi.it

Richiesta Informazioni

Inserisci qui le tue richieste

! Attenzione! Compila corettamente i campi

Horizon Viaggi Horizon Viaggi
© 2013 Horizon Travel, P.IVA 04432520262 - Normativa cookies
Design by venezia.net srl